La Sicilia raccontata nell’Uranio di Mussolini di F. Forte e V. Vizzini

0
184

L’attesa sta per finire. Dopo La bambina e il Nazista lo scrittore Franco Forte torna in libreria con un nuovo, entusiasmante romanzo dal titolo L’Uranio di Mussolini, edito da Mondadori.

Scritta a quattro mani insieme a Vincenzo Vizzini l’opera, ambientata nella  Sicilia degli anni 30/40 parte con l’omicidio del miliziano Vittorio Borgia, omicidio eccellente quello di Borgia che si incastra perfettamente attorno alla vicenda  che  fa da fulcro a tutta la storia: la promessa da parte di Enrico Fermi di fornire a Mussolini la bomba atomica. Ma per farlo ha bisogno dell’Uranio, reperibile in abbondanza in Ciad.  A questo punto per ovviare a ciò viene organizzata un’operazione segreta, denominata Operazione Ausonia, per una campagna d’Africa che avrebbe avuto come risvolto la conquista di una parte del Ciad.

Sennonché, un omicidio sconvolge i piani di Mussolini e Fermi, e un funzionario dei Servizi Segreti del Partito, Franco Durante, viene mandato in Sicilia per cercare di capire cosa sia successo e chi ci sia dietro. A Ragusa troverà il commissario della polizia regia Vincenzo Ibla, amico della vittima su cui i due dovranno indagare, che non sa nulla dell’Operazione Ausonia e si preoccupa solo di capire chi, fra criminalità locale, mafia, Servizi stranieri, può avere ucciso Vittorio Borgia.

Pagina dopo pagina i protagonisti prenderanno per mano il lettore conducendolo nel loro mondo costituito da misteri, intrighi e segreti di famiglia dai quali sarà difficile scappare o anche solo liberarsi

Una storia costellata da un’infinita moltitudine di colpi di scena, che trova nella  misteriosa Sicilia del periodo fascista la perfetta alleata per regalare al lettore intense pagine dalle quali non vorrà né potrà più separarsi.

Luglio è già quì, il 6 è alle porte e L’uranio di Mussolini tra poco sarà sugli scaffali delle librerie. Non perdetelo. Dopo la sua lettura nulla sarà più come prima.

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome