Premiazione del Concorso di Poesia La Forza dell’Amore

0
328

Grande successo di  pubblico per la cerimonia di premiazione della III Edizione del Concorso Internazionale di Poesia “La Forza dell’Amore” 2023 svoltosi presso il “Salone delle Bandiere” del Comune di Messina lo scorso 29 giugno.

Organizzato dall’Associazione Culturale “RDP Eventi”, con la Direzione Artistica di Renato Di Pane e con la regia della Me.PA. Production di Pippo Scattareggia, l’evento è stato patrocinato gratuitamente dal Comune di Messina.

A condurre i lavori è stato il Presidente di “RDP Eventi”, il pluripremiato scrittore e poeta Renato Di Pane, che si è avvalso della partecipazione di Argentina Sangiovanni (dicitrice poetica), di Francesco Micari (declamatore), di Antonella Gargano e Rosanna Gargano (coreografie) e di Mimmo Ambriano (cantante).

Si ringraziano le seguenti Associazioni per aver concesso il patrocinio morale e culturale:

– Terra di Gesù Onlus, presieduta dal Dott. Francesco Certo (è stato possibile effettuare una donazione tramite la “Cesta del Buon Pastore” presso il desk informativo);

– Associazione Nazionale del Fante di Messina, presieduta dal Prof. Domenico Venuti;

– CO.B.-G.E. (Inspired ONU-UNESCO-OMS), presieduto dal Prof. Domenico Venuti;

– Lions Club “Messina Tyrrhenum”, presieduto dal Dott. Giuseppe Costantino e rappresentato dalla Past President, Prof.ssa Carlotta Crescenti;

– Satellite Lions Club “Spadafora Tyrrhenum”, presieduto dal Dott. Francesco Rigano;

– AMMI Messina, presieduta dalla Prof.ssa Lilly Cavallaro e rappresentata dall’Avv. Francesca De Domenico;

– FIDAPA Messina Capo Peloro, presieduta dalla Prof.ssa Annamaria Argento;

– ACISJF, presieduta dalla Dott.ssa Annamaria Tarantino;

– Sagittario, presieduta dalla Prof.ssa Helga Corrao;

– Solidarity in Action, presieduta da Giuseppe Scalzo;

– M.A.V., presieduto dal Dott. Stefano Caranti;

– Accademia di Sicilia, presieduta dal Prof. Tommaso Romano e rappresentata dal Presidente Provinciale, Cav. Filippo Scolareci;

– WikiPoesia, presieduta dal Dott. Michele Scaciga;

– Cenacolo Letterario Italiano “Via 25 Novembre”, presieduto dal Dott. Antonio Barracato;

– Movimento “Corto-Poesia Ipseità dell’Io”, ideato dalla Prof.ssa Dorotea Matranga e dal Dott. Antonio Barracato.

Anche questa terza edizione ha visto la partecipazione di numerosi poeti provenienti da tutta Italia e dall’estero, tra cui la bravissima Claudia Bota, arrivata da Bucarest (Romania) per ritirare una prestigiosa Menzione d’Onore, riscuotendo un grandissimo apprezzamento.

Una Sezione è stata dedicata anche agli studenti e ringraziamo la Referente Scolastica dell’I.I.S.S. “S. Mottura” di Caltanissetta, Prof.ssa Debora Di Pietra, per aver fatto iscrivere le sue classi.

Un lavoro molto importante è stato svolto dalle varie Giurie, visto il livello altissimo e la quantità di opere pervenute.

Durante l’evento sono stati consegnati cinque Premi Speciali fuori concorso, che sono andati alle seguenti eccellenze culturali nazionali:

 

– Premio Speciale “La Forza dell’Amore – Cultura 2023” al compianto poeta e scrittore Sergio Camellini;

– Premio Speciale “La Forza dell’Amore – Carriera 2023” al videomaker Giovanni Nufrio;

– Premio Speciale “La Forza dell’Amore – Stampa 2023” alla giornalista Rosa Anna Salsa;

– Premio Speciale “La Forza dell’Amore – Sociale 2023” all’Associazione di Volontariato “Sagittario”, presieduta dalla Prof.ssa Helga Corrao;

– Premio Speciale “La Forza dell’Amore – Ad Memoriam 2023” al compianto attore e regista messinese Nico Zancle.

Prima di dare inizio ai lavori con il consueto inno nazionale, Renato Di Pane ha voluto rendere omaggio alla madre, scomparsa lo scorso anno, con una toccante videopoesia dal titolo “Gli occhi di mia madre”, realizzata dal videomaker Giovanni Nufrio, al quale è stato poi conferito il suddetto riconoscimento, ritirato dallo stesso Di Pane.

Alla fine della cerimonia di premiazione è stato svelato in tempo reale il nominativo del Premio d’Eccellenza “Clara Russo” 2023, che è andato al poeta emiliano Sante Serra come vincitore assoluto del concorso.

Ancora una volta, dunque, le emozioni dunque sono state le vere e uniche protagoniste della serata.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome