Al via la V° edizione del concorso di poesie Versi di Pace

Torna anche quest’anno il concorso internazionale di poesia dal titolo “Versi di Pace” , indetto dall’associazione culturale “RDP Eventi”. Giunta alla V° edizione,  la kermesse letteraria, prorogata al 29 Febbraio 2024 e suddivisa in 14 sezioni, vedrà la partecipazione di poeti provenienti da tutte le parti del mondo.

Le sezioni sono: Poesia in Lingua Italiana a tema “La Pace nel mondo”, Poesia in Lingua Italiana a tema “La Solidarietà”, Poesia in Lingua Dialettale a tema libero,

Poesia in Lingua Dialettale a tema “La Pace nel mondo”, Poesia in Lingua Dialettale a tema “La Solidarietà”,Poesia in Lingua Italiana a tema libero, Poesia in Lingua Italiana a tema libero, Corto-Poesia in Lingua Italiana a tema libero, Corto-Poesia in Lingua Dialettale a tema libero, Haiku, Silloge Edita, Silloge Inedita e Videopoesia.

L’evento sarà patrocinato da:

  • “Associazione Nazionale del Fante di Messina (Ric.Min.Dif.)”, presieduta dal Domenico Venuti;
  • “CO.B.-G.E. (Inspired ONU-UNESCO-OMS)”, presieduta dal Domenico Venuti;
  • “Associazione ‘Terra di Gesù ONLUS’”, presieduta dal Francesco Certo;
  • “Accademia di Sicilia”, presieduta dal Tommaso Romano;
  • “Lions Club Messina Tyrrhenum”, presieduta dalla ssa Carlotta Crescenti;
  • “Satellite Lions Club Spadafora Tyrrhenum”, presieduta dal Francesco Rigano;
  • “WikiPoesia”, presieduta dal Michele Scaciga;
  • “Cenacolo Letterario Italiano ‘Via XXV Novembre’”, presieduta dal Antonio Barracato;
  • “Movimento Culturale ‘Corto Poesia Italiana Ipseità dell’Io’”, ideato dal Antonio Barracato e dalla Prof.ssa Dorotea Matranga;
  • “Movimento Artistico Videopoetico (M.A.V.)”, presieduto dal Stefano Caranti.
  • “Accademia dei Parmenidei” di Bianca Fasano;
  • “Club della Poesia” di Andrea Fabiani;
  • “ACIPeA” di Lucia Gaeta;
  • “Area Cultura” di Angelica Loredana Anton;
  • “Art Academy Artelis” di Elisa Urso;
  • “Sant’Antonio Abate” di Antonino Foti;
  • “FilicusArte” di Caterina Barresi;
  • “Il sogno di Morgan” di Giusy Oliva;
  • “Khoreia 2000” di Angela Micieli;
  • “La Madia dell’Arte” di Massimo Capriola;
  • “Le Orme Viandanti” di Alessandro Scialpi;
  • “Lucito” di Vincenzo Galluzzi;
  • “Luma Luxury” di Ludovico Mascia;
  • “Olimpia” di Annamaria Di Lorenzo;
  • “RinnovaMenti” di Velia Aiello;
  • “Solidarity in action” di Antonino Bevilacqua;
  • “Teseo” di Attilio Andriolo;
  • “Tullius Cicero” di Nadia Pascucci;
  • “Universum Basilicata” di Novella Capoluongo;
  • “Vesuvius” di Angelo Iannelli.

Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 3661202950, oppure inviare un’e-mail all’indirizzo info@rdpeventi.it.

Un’occasione, dunque, da cogliere al volo che mai come in questo momento deve far sentire forte la sua voce per gridare tutti insieme: PACE!

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saiahttps://www.icoloridellacultura.com
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

da leggere

Dello stesso autore

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

Articoli correlati