Ultime ore d’attesa per la V° edizione di ZABUT

Finalmente il momento tanto atteso è arrivato. Stasera, alle ore  21.30, nello splendido scenario del Parco Unità d’Italia della villa Crisafulli-Ragno di Santa Teresa di Riva,  sarà inaugurata  la quinta edizione di ZABUT – International Animated Short-film Festival.

L’evento, promosso dall’Associazione Taglio di Rema, si svolgerà in collaborazione con l’amministrazione comunale di Santa Teresa di Riva guidata dal sindaco Danilo Lo Giudice. L’ingresso (previa prenotazione obbligatoria), è consentito dalle 20.45 alle 21.15, orario dopo il quale si perderà il diritto alla prenotazione.

Anche quest’edizione di ZABUT sarà affidata all’attrice e drammaturga Nella Tirante, che presenterà  il festival per il terzo anno consecutivo.

La giuria si compone di Paola Bristot (docente accademia Belle Arti di Venezia e direttrice artistica Piccolo Festival dell’Animazione), Biagio Guerrera (Poeta, performer e operatore culturale) e Salvatore Di Marco (Disegnatore, direttore Scuola del Fumetto di Palermo, fondatore Grafimated). Saranno consegnati i seguenti riconoscimenti: il premio Zabut per il miglior corto dell’edizione 2020, il premio alla migliore colonna sonora originale e il premio del pubblico. Quest’ultimo verrà assegnato dagli spettatori che voteranno i corti in gara nelle prime tre serate.

Oltre i premi ufficiali del Festival, sarà consegnato anche un premio esterno da parte del Cinit-Cineforum Italiano al cortometraggio che “meglio rappresenta i valori della solidarietà e dell’inclusione”.

Questi i 10 cortometraggi che saranno proiettati nel corso della serata inaugurale:

MIGRANTE (E. E. Dalinger – ARGENTINA) – PATCHWORK (M. Manero Muro –  SPAGNA) – CRISS CROSS (F. Penzlin – GERMANIA) –  O PECULIAR CRIME DO ESTRANHO S. JACINTO (B. Caetano – FRANCIA) – SANGRO (T.  Minamisawa, B.H. Castro, G. Br –  BRASILE) – LOST & FOUND (A. Goldsmith, B. Slabe – AUSTRALIA) – MASCOT (L. Kim – COREA DEL SUD) – CINETIC (T. Lagana, J. Bardon-Brun, R. Bouillet, M. Jullietty, H. Meheust – FRANCIA) – À LA MER POUSSIÈRE (H. Ferlay –  FRANCIA) –  O 28 (O. Caussé, G. Collin, L. Grardel, A. Marchand, R. Merle, F. Meyran –  FRANCIA)

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto della sicurezza e delle regole sul distanziamento sociale.

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saiahttps://www.icoloridellacultura.com
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

da leggere

Dello stesso autore

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

Articoli correlati