La Sala Laudamo di Messina ospita il Tributo omaggio a Rosa Balistreri

0
104

La città dello Stretto si prepara ad un weekend denso di emozioni.  Venerdì 7 giugno, alle ore 21.00, presso la Sala Laudamo di Messina, si terrà lo spettacolo culturale-musicale di beneficenza avrà luogo lo spettacolo dal titolo “Tributo omaggio a Rosa Balistreri – La voce della Sicilia”, patrocinato dal Comune di Messina.

All’evento prenderanno parte illustri ospiti istituzionali, tra cui il sindaco Federico Basile, l’assessore alle Politiche Culturali Enzo Caruso, l’assessora alle Politiche Giovanili e Pari Opportunità Liana Cannata e la magnifica rettrice dell’Università degli Studi di Messina Giovanna Spatari. Saranno presenti inoltre le presidenti del Cirs Messina, Maria Celeste Celi e del Comitato Acisjf Messina, Annamaria Tarantino.

Il tributo vedrà esibirsi una formazione musicale composta da:

  • Barbara Arcadi(voce)
  • Adolfo Crisafulli(chitarra)
  • Fabio Catalano(piano e fisarmonica)
  • Alfredo Restuccia(sax soprano e percussioni)

Lo spettacolo sarà arricchito dagli interventi di teatro danza di Antonella Gargano.

La città di Messina si prepara ad accogliere un evento straordinario che celebra la vita e l’arte di Rosa Balistreri, una delle figure più iconiche della musica siciliana. Rosa Balistreri, nota come “La cantatrice del sud”, è stata una pioniera nel panorama musicale siciliano. Nonostante le difficoltà della sua vita, ha lottato per affermare la libertà e l’indipendenza delle donne, utilizzando la sua voce e la sua chitarra come strumenti di emancipazione. Le sue canzoni, fortemente politiche, parlano di uguaglianza, amore, lotta contro la mafia e sostegno agli umili e ai lavoratori.

Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto all’Associazione Acisjf, che da anni si impegna per sostenere le giovani donne, valorizzandole e incoraggiandole ad esprimere il loro pieno potenziale. La serata sarà moderata dal giornalista Nazario Nulli.

Si preannuncia un evento che regalerà ai presenti una serata di grandi emozioni.

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome