Sandra Milo nel ricordo di Diego Righini e Franco Lattanzi

Si è spenta stamattina, nell’abbraccio dei suoi cari, nella sua casa di Roma, l’attrice Sandra Milo. Molti i messaggi di cordoglio pervenuti in queste ore alla famiglia. Tra loro anche Diego Righini, presidente del Festival Tulipani di Seta Nera, e Franco Lattanzi, presidente del Festival delle Rose Rosse di Cascia.

“Con la scomparsa di Sandra Milo lo spettacolo italiano perde un’icona dell’immaginario collettivo, un’artista dal talento smisurato, declinato non soltanto al cinema, a cui ha regalato i momenti più lunghi della sua carriera, ma anche al teatro e alla televisione, sua grande passione”.

“Siamo stati amici sinceri per Sandra Milo e ne conosciamo i sentimenti: è un esempio vero per tutti i giovani che desiderano intraprendere questo mestiere nel cinema come nello spettacolo, una donna che ha saputo tenere per sé le propria fragilità, regalando allo stesso momento solo gioia al suo immenso pubblico. Sandra Milo ha lavorato con i più grandi autori regalandoci interpretazioni indimenticabili, che rimarranno per sempre nel nostro cuore. Il Festival Tulipani di Seta Nera e il Festival delle Rose Rosse partecipano al vivo cordoglio per la sua scomparsa”.

Nelle parole di Righini e Lattanzi il dolore per la perdita di una delle ultime dive del cinema italiano. Oggi il mondo del cinema italiano perde il suo sorriso più bello.

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saiahttps://www.icoloridellacultura.com
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

da leggere

Dello stesso autore

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

Articoli correlati