In arrivo Piedi in acqua, il nuovo album di Carmelo Pipitone

L’attesa è finita. Uscirà il 26 gennaio “Piedi in acqua”  il nuovo album di Carmelo Pipitone edito dall’etichetta Freecom e disponibile in pre-order in formato digitale e vinile al link qui sotto: https://freecom.bandcamp.com/album/pre-order-piedi-in-acqua

Anticipato dal singolo “Pinzeri”, il nuovo disco del cantautore siciliano, il terzo da solista, esce a quattro anni di distanza dal precedente “Segreto Pubblico”. Chitarrista storico dei Marta Sui Tubi, Pipitone non tradisce quel sound potente e viscerale caro ai fan della band, ma sposta la narrazione verso un orizzonte più introspettivo. L’album contiene 13 nuove tracce che verranno presentate dal vivo in un tour che partirà il 27 gennaio 2024 da Bologna, sua città d’adozione. Qui tutte le date:

27/01/2024      Nassau – BOLOGNA
17/02/2024      Deliri Art Cafè – SORA (Fr)
23/02/2024      Officine Macondo – POTENZA
24/02/2024      Darsena – CASTIGLIONE DEL GARDA (PG)
01/03/2024      Teatro – PERGINE (TN)
02/03/2024      Magazzini sul Po – TORINO
09/03/2024      Monster Live – PRATO
14/03/2024      Germi – MILANO
16/03/2024      Bar Astra – VICENZA
22/03/2024      Mind House – PALERMO
23/03/2024      Sottosopra – GIARDINI NAXOS (ME)
24/03/2024      The Globe – RAGUSA

05/04/2024      La bottega da Bendandi – BOJANO (CB)

06/04/2024      El barrio verde – ALEZIO (LE)

 Carmelo Pipitone è un chitarrista, autore e produttore artistico. Nasce a Marsala nel 1978. Trascorre i suoi primi anni in Sicilia studiando chitarra e componendo le sue prime canzoni. Nel 2001 si trasferisce a Bologna e con Giovanni Gulino forma i Marta Sui Tubi, progetto che lo vedrà impegnato per 15 anni. Con i Marta sui Tubi ha pubblicato 6 album in studio: Muscoli e dei (2003) – C’è gente che deve dormire (2005) – Sushi & Coca (2008) – Carne con gli occhi (2011) – Cinque, la luna e le spine (2013) – Lostileostile (2016), un album dal vivo Cinque, la luna, le spine e il live (2013) e la raccolta Salva Gente (2014).

Ha collaborato  con artisti del calibro di Lucio Dalla, Franco Battiato, Enrico Ruggeri e tappe importanti come il Primo Maggio a Roma, Italia Wave prima dei Placebo, le apparizioni legata alla fiction “Romanzo Criminale” e le prestigiose partecipazioni alla trasmissione “Che Tempo Che Fa”. Nel 2009 Carmelo Pipitone riceve il Premio Insound come migliore chitarrista acustico. I Marta Sui Tubi partecipano al Festival di Sanremo 2013 nella categoria “Big” con due brani “Dispari” e “Vorrei”, duettando, nella serata dedicata ai brani storici, con Antonella Ruggiero.

Nel 2014 Pipitone contribuisce alla formazione della superband O.R.K. con Lorenzo Esposito Fornasari (Hypersomniac, Bersèk) voci e tastiere, Carmelo Pipitone alle chitarre, Colin Edwin (PorcupineTree) al basso e PatMastelotto (King Crimson) alla batteria.

Nell’estate del 2017 inizia a suonare con i Dunk (Ettore, Marco Giuradei e Luca Ferrari dei Verdena) e anche questa collaborazione gli permette di andare in tour per i Club e Festival d’Italia per tutto il 2018. Nel frattempo, accumula materiale per la sua prima pubblicazione da solista, “Cornucopia”, uscito il 16 novembre per La Fabbrica etichetta indipendente, prodotto da Lorenzo Esposito Fornasari. “Segreto pubblico” è il secondo album da solista di Carmelo Pipitone. Il disco, che vede nuovamente la produzione artistica di Lorenzo Esposito Fornasari, è stato anticipato dal singolo e video “Le mani di Rodolfo”.

Musicista dalla creatività instancabile e dalla grande originalità compositiva, Carmelo Pipitone ha fatto della potenza del suono e di un linguaggio ossimorico e viscerale i suoi marchi di fabbrica. Non resta che attendere ancora un po’ per iniziare un nuovo e coinvolgente viaggio sulle ali della musica.

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saiahttps://www.icoloridellacultura.com
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

da leggere

Dello stesso autore

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

Articoli correlati