In arrivo su Rai Gulp il fantastico mondo del Lucca Comics

0
156

In questi giorni si stanno svolgendo le ultime battute del Lucca Comics. Ma qual è il suo segreto? Perché una fiera di appassionati di fumetti si è trasformata nella più grande manifestazione d’Europa dedicata ai comics, al gioco in tutte le sue forme, al cinema e alla letteratura fantasy, al mondo nerd e a quello dei cosplay e ai gamer, agli illustratori e agli artisti, ai musicisti, e insieme ai ragazzi, alle famiglie, ai bambini.

Per rispondere a queste domande domenica alle ore 18.30, in coincidenza con la chiusura della 57a edizione di Lucca Comics & Game, andrà in onda su Rai Gulp e Raiplay lo speciale “Lucca Comics & Games – We Play Togheter”. La puntata sarà  replicata mercoledì 8 novembre, alle 19.50.

Il programma unisce il linguaggio televisivo con quello dei videogame, e racconta le mille facce della manifestazione attraverso una vera e propria simulazione di videogioco in soggettiva. Lo spettatore sarà il giocatore che si vede proiettato attraverso un avatar e una mappa, realizzati in grafica, dentro il mondo di Lucca C&G per quindici minuti. Obiettivo sarà portare a compimento delle mission costruite a livelli. Ogni mission racconterà uno dei mondi che meglio definiscono la manifestazione in maniera originale e divertente.

Nello speciale ci saranno, inoltre,  interviste ai fumettisti Sio, Dado, Fraffrog e Keison, all’autrice e illustratrice, Amélie Fléchais, al content creator Dario Moccia, alla violinista nerd, Lucia La Rezza, alla scrittrice Christelle Dabos, all’autore e regista di film di animazione, Enzo D’Alò, i graphic designer MinaLima, lo youtuber e videogiocatore Max Random, e la scrittrice Camille Monceaux.

La magia del fumetto sta arrivando tra noi per farci diventare protagonisti del suo mondo fantastico.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome