Cinema Lux: si conclude il progetto Avventure in Cineteca

0
371

Si concluderà domani il progetto Avventure in Cineteca, realizzato dall’Associazione Culturale Cineforum Orione in collaborazione con l’I.C. San Francesco di Paola.

Attraverso tale iniziativa in questi mesi si è proposto  un percorso teorico-pratico nella Storia e nelle storie del cinema, attraverso un viaggio esplorativo tra le tecniche e i protagonisti della settima arte, con particolare attenzione al linguaggio cinematografico.

L’evento conclusivo del progetto avrà luogo al Cinema Lux a partire dalle ore 17.30. Attualmente è in corso la consegna dei diplomi agli allievi delle classi quarte dell’I.C. San Francesco di Paola e parimenti gli attestati di partecipazione ai docenti che hanno seguito il percorso di formazione proposto dal Cineforum.

Contestualmente, verrà proiettato il cortometraggio dal titolo “Re-Make”, realizzato dagli studenti con la supervisione tecnica della Cineteca dello Stretto e il coordinamento di Francesco Torre, direttore del festival Il Cineclub dei Piccoli e responsabile delle azioni progettuali, che dichiara: «Il bilancio della manifestazione è senz’altro positivo. Con il Cineforum Orione abbiamo ragionato su un approccio diverso all’educazione all’immagine, del tutto consono a questa nuova stagione dell’associazione che, con un gesto di lucida follia e seguendo semplicemente un istinto cinefilo, ha riaperto in piena pandemia una sala storica e restituito un presidio culturale alla città di Messina. In questo senso, Avventure in Cineteca è stato per gran parte un percorso di trasmissione di passione per il cinema, con una forte componente ludica. Tra prassinoscopi, lanterne magiche, visioni antologiche dal muto al sonoro, proiezioni in pellicola e riprese cinematografiche, ci siamo tutti divertiti imparando, formatori compresi, e non vediamo l’ora di poter ripetere l’esperienza anche in altri contesti scolastici».

L’iniziativa ha riscosso un enorme successo tra i piccoli allievi che hanno potuto vivere e imparare come si crea la magia del grande cinema.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome