La magia della Notte Arcobaleno dei bambini si è compiuta

0
125

Si è conclusa in un clima di armoniosa gioia e solidarietà la 14° edizione de La notte Arcobaleno dei Bambini lo scorso venerdì nell’incantevole scenario di Gigliopoli.

 Spiriti Liberi sia nelle intenzioni che nei fatti. Era questo quello che volevamo comunicare: il ritorno alla libertà”. Così Vincenzo Scaffidi, il Presidente dell’Associazione “Il Giglio” si è espresso alla fine dello spettacolo dei bambini che si sono esibiti proprio in ‘Spiriti Liberi’ a conclusione della Colonia Estiva 2022. Molti i momenti in cui le emozioni hanno preso il sopravvento. In diversi quadri messi in scena dai bambini, è stata rappresentata la vita degli spiriti liberi che abitano dentro ognuno di noi e che spesso ci troviamo a non ascoltare. Un viaggio esemplare e di speranza, curato nei minimi dettagli e pronto a interpretare lo stato d’animo di chiunque – dopo anni di stop della vita quotidiana – ha potuto godere a pieno di un momento di condivisa libertà e spensieratezza.

Finalmente ci siamo riusciti ed è stato bellissimo. Una Notte ricca di entusiasmo, inclusione, divertimento, una forza della natura di cui sono orgogliosa. – ha commentato la Presidente della Fondazione Barone Lucifero Maria Teresa Collica – Ogni cosa di questa Notte parla del divertimento, ma anche della crescita morale e culturale di chi fruisce quotidianamente di Gigliopoli.” Un appuntamento arricchito dalla presenza degli artisti di strada, dalla mostra a tema che ha raccolto i lavori realizzati dai bambini durante la Colonia Estiva. Un Luna Park, i pop corn e lo zucchero filato, gli spettacoli di fuoco e una serata gioiosa tutta da vivere. Tantissime le recensioni e le attestazioni di stima già ricevute dalla Fondazione Barone Lucifero e dall’Associazione Il Giglio per una manifestazione che ogni anno si rivela spettacolare, ma che quest’anno ha racchiuso la solidarietà delle famiglie e dei genitori che hanno incoraggiato e supportato Gigliopoli nella realizzazione dell’edizione senza pioggia della Notte Arcobaleno. Lo scorso 13 agosto, infatti, l’evento non era ancora iniziato quando un violento acquazzone ha rovinato la serata. Tutto è stato possibile anche grazie alla dedizione dei volontari e di chi quotidianamente rende la Città dei bambini Spensierati un luogo unico e punto di riferimento per tutti i bambini di Milazzo e dell’hinterland.

“Il Fuoco donò la sua energia vitale al Seme.

L’Acqua diede forma e struttura.

L’Aria soffiò e fu luce.

La Terra diede linfa, nacque il germoglio… e fu vita.

Cinque piccoli viaggiatori alla scoperta dei quattro mondi.

Uno Spirito Guida che li accompagnerà verso il mondo della spensieratezza”.

“Il vero arcobaleno di Gigliopoli siete stati voi.” Questo è il “Grazie” da parte di tutta la Città dei bambini spensierati, che oggi più che mai ha voglia di vivere altre entusiasmanti esperienze insieme, in onore a quella “bellezza che salverà il mondo” e che i bambini inconsapevolmente custodiscono.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome