Channel HD Explorer rende omaggio a Caruso con la fiction L’eterno

L’ora X è scoccata. A partire da oggi andrà in onda su Explorer HD Channel (canale 176 Sky) il cortometraggio ‘L’Eterno‘, diretto e interpretato da Gianni Pelliccia. A vestire i panni di Enrico Caruso sarà il tenore e attore Gianluca Terranova, Sabrina Picci nel ruolo di Anna Caruso – madre del tenore, lo stesso regista nel ruolo di un cameriere di hotel e Ludovico Terranova nel ruolo di Caruso da giovane. Il corto, omaggio all’indimenticato tenore napoletano, avrà una durata di 13 minuti, andrà in onda in tre slot nei giorni del 3, 14, 17, 27 e 28 agosto.

La fiction è stata girata nella celebre Suite “Caruso” del Grand Hotel Excelsior Vittoria di Sorrento, dove Lucio Dalla scrisse la canzone “Caruso” e dove il grande tenore partenopeo soggiornò negli ultimi giorni della sua vita. Già noto al pubblico per la fiction Rai “’Caruso, la voce dell’amore”, qui interpreta un inedito Enrico Caruso: malconcio, stanco, malato, ma con la forza dei ricordi di una madre che lo ha spronato a diventare un grande tenore, morendo a soli 36 anni di stenti, per farlo studiare nella Napoli dei bassi di fine Ottocento, tra miseria e povertà. Qui, a Sorrento, tra il profumo dei limoni e il suono del mare, Enrico ritrova quell’anima profonda, quella stessa spinta che lo ha guidato nella sua mitica ascesa verso l’Olimpo degli “Eterni” dell’Opera Lirica e della canzone popolare. Prodotto dal Museo Archeologico Virtuale di Ercolano con il contributo della Regione Campania, il corto è stato girato anche nel Teatro Verdi di Salerno, dove Enrico Caruso ha debuttato.

Un grande lavoro per conoscere interessanti squarci di vita di uno tra i più grandi interpreti della musica italiana.

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saiahttps://www.icoloridellacultura.com
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

da leggere

Dello stesso autore

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

Articoli correlati