Prendono il via a Camaro Superiore i festeggiamenti di San Giacomo

0
208

«Abbiamo atteso con enorme desiderio di poter vivere questo periodo senza le restrizioni a cui siamo stati costretti in questi ultimi anni: il Signore ci ha esaudito allontanando da noi i pericoli e ridonandoci la gioia di vivere la nostra fede con pienezza di cuore e libertà di spirito». Con queste parole i Sacerdoti della Comunità parrocchiale Santa Maria Incoronata di Camaro Superiore hanno annunciato le iniziative per la festa in onore del patrono San Giacomo, che si svolgerà dal 16 luglio al 1° agosto 2022, in concomitanza con l’Anno Santo Jacobeo solennemente aperto il 23 maggio 2021 e ancora in atto.

Tutte le iniziative della festa vedono impegnata la Venerabile Confraternita di San Giacomo Apostolo che da oltre 500 anni promuove il culto di San Giacomo a Camaro, unitamente a tutte le realtà parrocchiali e associative che compongono il tessuto religioso e culturale della Comunità di Camaro Superiore.

Una festa, quindi, da vivere finalmente “in presenza” con un doppio programma – religioso e ricreativo – che animerà il quartiere.  L’inizio dei festeggiamenti è fissato per domani con l’uscita solenne del Ferculum dalla Cappella alle ore 17.30.  Fino al 24 si svolgerà ogni sera la tradizionale Novena alle 18,30. Lunedì 25 luglio quindi la celebrazione della solennità liturgica di San Giacomo Apostolo con la S. Messa solenne alle ore 19,00. Le manifestazioni religiose vedranno quindi sabato 30 luglio la processione del Ferculum verso la Cattedrale di Messina (alla conclusione della Messa prevista alle ore 6:45 e con sosta al Santuario di S. Antonio), la Messa in Basilica Cattedrale (ore 10:00) e il rientro del Ferculum a Camaro Superiore. Domenica 31 luglio avrà luogo la Festa esterna di San Giacomo Apostolo: dopo le Messe del mattino, alle ore 17:00 Messa e processione per le vie del quartiere. Lunedì I agosto, dopo la Messa delle ore 19:00, sarà la volta del rientro del Ferculum nella Cappella.

In parallelo, si svolgeranno spettacoli, giochi e incontri, tutti a ingresso gratuito. La rassegna di iniziative prevede (presso il Punto Verde di Camaro Superiore) domenica 17 luglio alle ore 18:00 il Quadrangolare di calcetto “III Memorial P. Cento” (con premiazione e “salsicciata” al termine). Negli altri giorni, nella splendida location del Parco Urbano per le Arti (ex Stazione RFI di Camaro Superiore),  sabato 23 alle ore 21:00 il concerto della Banda musicale “G. Celeste” a cura dell’Associazione “G. Gershwin”, domenica 24 alle ore 21:00 l’esibizione del gruppo folk “I Cariddi”, martedì 26 alle ore 21:00 giochi e intrattenimento per grandi e piccini a cura del “gruppo giovani parrocchiale” e serata di fraternità comunitaria, mercoledì 27 alle ore 21:00 La Luna Obliqua di Sasà Neri presenta lo show “Musical Variety” dell’ensemble di cabaret e varietà “I Barcollanti” (canzoni, sketch e scene dai musical “La Sirenetta” e “Mulan”), giovedì 28 alle ore 21:00 la IV edizione del Festival di Camaro che vedrà in gara una dozzina di artisti che si esibiranno con l’accompagnamento di musica dal vivo, venerdì 29 alle ore 21:00 la stand up comedy di Denny Napoli, e, infine, sabato 30 luglio alle ore 21:00 il piano bar a cura di Daniela Rando e Carlo Giappi, la cerimonia di premiazione della III edizione del concorso fotografico “La vita è un pellegrinaggio”, l’estrazione dei premi sorteggio, il conferimento del premio San Giacomo 2022 e la cena comunitaria.

Si annuncia un lungo periodo pieno di iniziative, tutte da vivere.

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome