Al via la XII° edizione del Premio Poesia Circolare

0
387

Prende il via la XII° edizione del Premio Internazionale di Poesia Circolare 2022, bandito dal Museo Epicentro di Barcellona Pozzo di Gotto – Gala, fondato dall’artista Nino Abbate. Il Premio è articolato in una sola sezione di poesia in lingua italiana, edita e non.

Il tema del Premio è libero, ma le poesie partecipanti dovranno avere almeno una parola nel testo poetico che si ispiri a qualsiasi forma e simbolo circolare esempio: cerchio, palla, sfera, sole, luna, girotondo, tondo, anello ecc….

Le opere dovranno essere presentate entro il 31 maggio 2022 e saranno valutate da una commissione composta da 5 membri le cui decisioni saranno insindacabili.

Ogni autore può partecipare con 2 poesie. inviate in 6 copie di cui una in busta chiusa completa di dati anagrafici, indirizzo, recapito telefonico e firma dell’autore che dichiara che l’opera è di sua personale creazione. Si partecipa con un contributo (una poesia euro 15 / due poesie euro 25). 2) Saranno premiati 12 finalisti: Primi tre classificati con targhe e pergamena. Dal quarto al decimo posto – Menzione D’onore con premi speciali. e pergamena. Sarà assegnato inoltre il Premio della Critica e il Premio Milena Milani. Il Premio del “Museo Epicentro” sarà assegnato al primo classificato. A tutti i partecipanti al premio sarà donata una “mattonellina” in terracotta realizzata da Nino Abbate. La premiazione si terrà nel Giardino del Museo Epicentro in data da stabilire.

NORME GENERALI. Il materiale dovrà essere spedito a mezzo raccomandata o consegnato direttamente a mano, “PREMIO DI POESIA CIRCOLARE” c/o Museo Epicentro, attenzione Nino Abbate, via Mercurio 71 – 98051 Barcellona Pozzo di Gotto-Gala (ME). Nel plico oltre alle poesie deve essere allegato il contributo come da regolamento. È possibile inviare le poesie anche tramite email epicentromuseo@virgilio.it allegando la ricevuta del versamento fatta sulla carta Posta Pay n° 4023 6009 4656 2909 intestata ad Abbate Antonino codice fiscale BBTNNN55E23A638E. per informazioni chiamare 3791226969. La direzione Museo Epicentro.

Una preziosa occasione da non lasciarsi sfuggire che negli anni ha ospitato numerosi talenti.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome