La Luna Obliqua riapre i battenti. Al via le audizioni

0
135

Settembre segna da sempre il tempo della rinascita e del ritorno. A tal riguardo la  Luna Obliqua riapre i battenti rinnovando completamente il loro iter lavorativo. La forza del gruppo, dagli allievi appena arrivati ai performer storici, dai coach al direttore Sasà Neri, ha consentito di superare momenti di impasse reiterati e imprevedibili. Oggi è entrata nella routine dell’associazione la sanificazione periodica certificata della sede con prodotti strumenti e personale autorizzati. Ciascun componente, sia dello staff che degli allievi, dispone della propria doppia mascherina personalizzata, ciclicamente sostituita. In questo nuovo  contesto, dettato dall’emergenza Covid, l’organizzazione si è abituata a lavorare con scaglioni di ensemble. Pian piano tutti – tra vaccinazioni, tamponi e green pass – hanno imparato metodi di lavoro, prove, studio e sperimentazione adattati agli obblighi di legge.

 

A settembre nella sede dell’associazione (via Garibaldi 136, Messina) partono dunque gli incontri di avvio del nuovo anno, organizzati nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. Per iscriversi – e per avere qualsiasi chiarimento e approfondimento – basta mandare una email a neri.itam@gmail.com oppure telefonare al 3288237597.

Il primo appuntamento in calendario è quello con la scuola della “Compagnia dei Balocchi“, l’ensemble interamente dedicato al musical come va fatto, cioè con tutto dal vivo, musica e canti, solisti e corali, compresi. La “chiamata” ai nuovi allievi è fissata per venerdì 10 settembre a partire dalle ore 10.00. L’aspirante allievo dovrà presentarsi con un brano da cantare a propria scelta (base da portare con sé su chiavetta) e un breve monologo, anch’esso selezionato dal candidato, sono le prove richieste.

Si continua con la scuola di avviamento al teatro musicale per i più piccoli: l’incontro degli “Scarab(b)occhi”, gli allievi dai 6 ai 12 anni, si terrà giovedì 23 settembre dalle ore 17.30 alle ore 19.00 con la partecipazione anche dei tre nuovi coach, Anna Curcuruto, Laura Motta e Riccardo Ingegneri.

Ricomincia l’avventura anche della “Ladies & Gentlemen Theater Company”, il laboratorio per gli allievi più over dedicato in particolare alla commedia. Per loro l’incontro è fissato per giovedì  23 settembre dalle ore 20.30 alle ore 22.30.

Al via infine la collaborazione con il corso di laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo dell’Università di Messina. L’intesa è focalizzata sullo sviluppo partecipato del Centro di nuova drammaturgia “EsosTheatre – Il Teatro degli Esoscheletri” e sul supporto alla scena sperimentale della città.

Queste le premesse di un nuovo ciclo di emozioni firmate dal regista Sasà Neri.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome