Sulle note di Ennio Morricone si riaccende il Teatro Mandanici

0
673

La magia è tornata. Dopo un anno e mezzo in cui le speranze si sono ricorse senza tregua di mese in mese finalmente ieri serale porte del Teatro Mandanici si sono riaperte al pubblico.

A dare il via a questa nuova ripartenza post covid il concerto di beneficenza dal titolo Sulle note di Ennio Morricone, evento promosso e organizzato dai Lions club di Barcellona Pozzo di Gotto.

Un evento di grande intensità, intensità che si è avvertita sin dall’apertura del sipario.  Ad accogliere il pubblico infatti è stato un silenzio assordante, quello stesso silenzio che ha caratterizzato l’ultimo anno e mezzo,  gettando nel vuoto il panorama culturale.   Ad accompagnare il pubblico in questo viaggio musicale due anfitrioni d’eccezione:   gli attori e registi barcellonesi Giuseppe Pollicina e Ivan Bertolami.  Sono loro che tenendo per mano il pubblico lo hanno condotto in un viaggio musicale  senza pari,   dedicato ad Ennio Morricone,  durante l’evento sono stati ricordati tutti quegli artisti che durante questo anno e mezzo ci hanno lasciato.

A tal proposito, ad aprire la serata è stata il brano  più rappresentativo di Franco Battiato,  La Cura: un brano che più di ogni altro  rimanda l’immagine concreta di ciò che abbiamo vissuto e di cui stiamo ancora facendo  le spese. Da  questo momento in poi l’unico sentimento che si è avvertito in tutta la sua intensità è stato la voglia di esserci, di vivere appieno e con rinnovato  ottimismo questa nuova occasione, imparando a non dare nulla per scontato.  In questo anno e mezzo abbiamo imparato quanta importanza l’arte, la musica, il teatro e la cultura in tutte le sue sfumature abbiano sempre rivestito nella nostra vita. Non che prima non lo sapessimo ma se qualcosa nel corso della vita diventa la routine dimentichiamo di colpo che quel qualcosa può esserci portato via da un momento all’altro. Questo è quanto è successo con il Covid. Questo è tutto ciò che non dobbiamo dimenticare per vivere una vita vera e piena.

 

Protagonista indiscussa  della serata la Musica con i suoi più alti rappresentanti tra cui il Coro Polifonico Ouverture diretto  dal Maestro Giovanni Mirabile e il Duo Chitarristico Imbesi/Zangarà. E proprio questi ultimi hanno incantato il pubblico con il loro personale ed esclusivo omaggio al  Maestro Ennio Morricone.

Le emozioni si sono, dunque, rincorse ieri sera sul palco del Teatro Mandanici  creando un vortice  che dal palco  si è levato verso il pubblico e viceversa, in un abbraccio senza fine, preludio di un ritorno alla vita.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome