Teatro in streaming. Continua la rassegna Dalla piccola alla grande scena

0
200

Continua la rassegna di spettacoli in streaming, “Dalla piccola alla grande scena”, diretta da Mimmo Cuticchio in occasione dei 50 anni dalla nascita della compagnia Figli d’Arte Cuticchio.

Dopo il successo di Medusa in onda ieri su Raiplay, giovedì prossimo si continuerà, sempre alle 18.30 sulla piattaforma Italiafestival.tv, con la pièce dal titolo “L’ira di Achille” tratto dall’“Iliade” di Omero e riadattato  con la regia di Mimmo Cuticchio. Lo spettacolo è pensato per il grande palcoscenico. L’azione si svolge su tre piani scenici: gli uomini/pupi, i sacerdoti/pupari e gli dei/attori. Giacomo Cuticchio ha scritto appositamente la suite musicale per lo spettacolo, ideato, montato e diretto dal padre Mimmo. L’epica si fonde con il contemporaneo in una messa in scena che vede in azione nuovi pupi creati sulle gure dei greci e dei troiani, nel rispetto di quei canoni tradizionali che la famiglia d’Arte si tramanda di generazione in generazione. Analogamente, strumenti antichi e moderni vengono armonizzati nella colonna sonora che accompagna, in una progressione dialettica, i fatti rappresentati, seguendone i ritmi di improvvisazione tipici del teatro dei pupi.

In tutto la rassegna comprende 10 titoli in streaming. Ogni giovedì, fino al 10 giugno, i video saranno online alle 18,30 ma poi sempre disponibili on demand. L’ultimo appuntamento è il 10 giugno con “La fuga di Enea e la ricerca di una nuova patria” su Italiafestival.tv. Tutti gli spettacoli sono comunque disponibili sul canale YouTube della compagnia. 

La rassegna è una scommessa per la compagnia Figli d’Arte Cuticchio che in un anno difficile come questo per tutto il mondo dello spettacolo congelato dalla pandemia, vuole comunque portare avanti alcuni progetti per celebrare il cinquantesimo anniversario, un traguardo importante sia per la storia artistica della stessa compagnia che per il grande contributo che la realtà guidata da Mimmo Cuticchio è riuscito a dare al mondo dell’arte e della cultura, non solo teatrale.

Continuate dunque a seguire la rassegna “Dalla piccola alla grande scena” diretta da Mimmo Cuticchio per vivere nuove e più intense emozioni.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome