Christopher Lambert sbarca su Prime Video con L’ombra del lupo

0
139

Nuovi contenuti su  Prime Video. Si tratta de  ‘L’ombra del lupo’, opera prima diretta da Alberto Gelpi e interpretata da Raniero Monaco di Lapio, Marianna Di Martino, Elisabetta De Vito, Massimiliano Vado e Christopher Lambert e con Maria Grazia Cucinotta.

La pellicola porta in scena la storia di Nico  poliziotto, rientrato dopo anni nel suo paese per dare l’ultimo saluto alla madre, ammalatasi all’improvviso. Negli stessi giorni, alcuni cadaveri vengono ritrovati nel bosco, messi in mostra come in un macabro monito. Eppure, le tracce indicano che gli omicidi non sono stati compiuti da mano umana, ma da un animale enorme. La polizia è convinta che Nico sia connesso ai delitti, e lo stesso Nico comincia ad avere dubbi su se stesso, perché si sente “cambiato”. Dopo aver rovistato in casa di Eleonora in cerca di qualche spiegazione, scopre una terribile verità su suo padre. Grazie al professor Moreau, vecchio conoscente di famiglia, Nico cercherà di entrare in contatto con la sua vera natura…

Nel ruolo del prof. Moreau, l’attore statunitense naturalizzato francese, Christopher Lambert. Il mitico interprete di Highlander e Premio César per Subway, sarà anche protagonista di ‘It’s not over‘, un thriller che si tinge di horror,  lungometraggio  sempre prodotto da Vargo Film, le cui riprese inizieranno a giugno in Scozia, opera prima del producer e sceneggiatore Alessandro Riccardi e con co-protagonisti Weronika Rosati e Gianni Capaldi.

Alberto Gelpi inizia la sua attività professionale come grafico 3d ed effetti speciali. Passato al montaggio, lavora con grandi nomi della pubblicità italiana (A.Angeli, F. Taviani) firmando molte campagne pubblicitarie e documentari e come aiuto regista sul set. Il 2007 è l’anno effettivo di passaggio alla regia. Si specializza in emotional and visual storytelling, lavorando sia in campo documentaristico che pubblicitario per importanti brand e compagnie internazionali (Expo 2015, Bose, AT&T, Tata Communication, Häagen-Dazs etc). Nel 2014 scrive e dirige una serie di documentari per la Rai sul mondo degli animali e un documentario sull’immigrazione italo-scozzese, prodotto dalla Vargo. Ha ottenuto importanti riconoscimenti in prestigiosi festival internazionali, tra cui Cannes, Barcellona e Shangai.

Due film da non perdere assolutamente  ma  in attesa di  ‘It’s not over‘ non perdete L’ombra del lupo, un film che  terrà lo spettatore inchiodato alla poltrona fino all’ultima scena.

 

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome