Al via il nuovo ciclo di webinar organizzati dal Cesv

0
134

Fervono i preparativi per il nuovo ciclo di  webinar,  organizzati dal CESV Messina,  che prenderanno il via  il 9 marzo, dalle ore 16.30 alle ore 19.30, a cura della consulente del Centro Servizi Maria Lucia Serio. Il bando si propone di identificare, riconoscere e valorizzare le comunità educanti, intese come comunità locali di attori (famiglie, scuola, singoli individui, reti sociali, soggetti pubblici e privati) che hanno, a diverso titolo, ruoli e responsabilità nell’educazione e nella cura di bambini e bambine, ragazzi e ragazze che vivono nel proprio territorio.

Seguiranno, nei mesi di marzo e aprile,  tre appuntamenti dedicati a “Terzo settore e pubblica amministrazione. La co-programmazione e la co-progettazione”. Per  partecipare è necessaria la compilazione del modulo di iscrizione entro giorno 16 marzo alle ore 18:00 al link https://forms.gle/sUeFVqqCeEjvEvvD9).

A partire dal nuovo quadro giuridico derivante dalla Riforma del terzo settore (e relativi decreti attuativi) e dalla recente sentenza della Corte costituzionale n.131 del 2020, pubblicata il 1° luglio 2020, che dà pieno riconoscimento all’articolo 55 del Codice del terzo settore e, in particolare, agli istituti della co-progettazione e della co-programmazione come modalità privilegiate di relazione tra sfera pubblica e sfera del privato sociale, in programma c’è un ciclo di webinar coordinati e introdotti da Rosario Ceraolo, direttore CESV Messina, e Mariella Mazza, assistente sociale e componente del consiglio direttivo del CESV Messina.

“Co-programmazione: parole chiave sui rapporti tra terzo settore e pubblica amministrazione” è il tema del seminario di giorno 19 marzo,  dalle ore 16.30 alle ore 19.30,  curato da Luca Gori (Scuola Superiore Sant’Anna Pisa). Il 9 aprile sempre allo stesso orario Lucio Catania, Segretario generale del Comune di Enna, relazionerà su “Il partenariato pubblico-privato: strumenti e procedure”. Maria Lucia Serio concluderà il ciclo giorno 10 aprile (ore 9.30 – 12.30) su “Metodi e strumenti per la co-programmazione e co-progettazione”.

Queste le proposte del Cesv, sempre al fianco del cittadino.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome