Il film Full Metal Jacket ispira il Surfin bird di Nicholas Pinna

0
81

Siamo  arrivati  al fine settimana e con esso  arriva anche l’appuntamento con la rubrica Drinkiamocoifilm. Il drink di questa settimana, realizzato dal bar manager Nicholas Pinna, è il Surfin bird  ispirato al film Full Metal Jacket. Il Surfin bird è il compagno perfetto per addentrarvi nelle calde notti del giardino dell’Hotel Locarno di Roma.

Il Mint Julep lo rende leggero quanto basta, il ghiaccio tritato gli dà il giusto tono di freschezza, ma è il blend di whisky, a conferirgli quell’inimitabile, unico carattere. E non potrebbe essere altrimenti: il whiskey utilizzato come base è un blend di tre eccellenze, Connemara, Craigellachie e Knob Creek, miscelato e lasciato invecchiare in botte proprio dietro al bancone del bar dell’Hotel Locarno.

6 cl di whisky blend invecchiato in botte per 6 mesi con i whisky Connemara, Craigellachie e Knob Creek

1,5 gr zucchero muscovado
3 ramoscelli di menta fresca solo parti apicali
Soda q.b.

Ghiaccio tritato

Direttamente nel julep cup alla menta e allo zucchero di canna, si aggiunge un po’ di soda per mescolare e sciogliere lo zucchero, quindi si riempie il bicchiere di ghiaccio tritato e, direttamente dalla botte, si versano 6 cl del blend di whisky. Mescolare tutto e decorare.

E allora lasciamoci avvolgere dal suo gusto caldo per vivere ancora una volta le emozioni prodotte dal grande cinema.

 

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome