Cresce l’attesa per la premiazione della I° edizione del premio Trinacria Circolare

0
570

Si riparte! Dopo il lungo lockdown che per due mesi ha cristallizzato la vita degli italiani fermando d’improvviso tutte le attività, anche quelle artistiche, finalmente la vita sta lentamente riprendendo il suo naturale corso, cosi come stanno riprendendo vita  le iniziative culturali. A tal riguardo domenica 21, alle ore 19.00, nel giardino del Museo Epicentro, fondato e diretto da Nino Abbate a Gala di Barcellona Pozzo di Gotto, si svolgerà  la cerimonia di premiazione del Premio “Trinacria Circolare” , premio che verrà assegnato a personalità della Cultura Siciliana, che tramite l’uso della parola o altro mezzo di comunicazione divulgano la terra di Sicilia e la sua identità storica.

Il premio è nato da un’idea di Nino Abbate, che ha realizzato anche la mattonella in terracotta che rappresenta la “Trinacria Circolare” in un vortice di parole che sarà consegnato a tutti i premiati.

Si riprende così l’attività culturale rispettando il decreto del Governo di indossare la mascherina e rispettare la distanza di sicurezza di (mt. 1) tra un posto e l’altro per presenziare alla manifestazione che si avvale della collaborazione dell’artista Salva Mostaccio, della giornalista Cristina Saja che presenterà l’evento, interverranno Nino Abbate e il Prof. Nino Genovese.

A ricevere il premio in questa prima edizione saranno  Valentina Certo (Storico dell’Arte), Antonio Cilona (Fotografo), Salvatore Cilona (Attore teatrale e cinematografico), Andrea Cristelli (Esperto in promozione di arte e architettura), Gina e Nino Pracanica (Artigiani), Katia Trifirò (Docente universitaria e giornalista). Queste sono le premesse di una serata  in cui protagoniste principali saranno una cascata di emozioni, dalle quali lasciarsi avvolgere.

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome