Il Teatro dei 3 Mestieri presenta il Natale di Harry

0
253

Sulla scia delle feste appena trascorse continua al Teatro dei 3 Mestieri di Messina la Stagione di Drammaturgia Contemporanea “Umane Imperfezioni” per la quale venerdì e sabato, alle ore 21.00, andrà in scena lo spettacolo dal titolo  Il Natale di Harry  di Steven Berkoff, diretto e interpretato da Nicola Alberto Orofino.


Harry è un uomo solo di 40 anni nell’Inghilterra degli anni ’80. Sono gli anni del consumismo sfrenato, dei party eccentrici, dei concerti di massa…La solitudine non è contemplata, è da sfigati, non essere all’ordine del giorno. La ricerca affannata di comitive e brigate sembra essere il solo scopo della vita. Anche Harry vorrebbe essere cosi, un ragazzo normale degli anni ’80. Vorrebbe avere una ragazza, degli amici, qualcuno con cui scambiare due parole, bere un drink…Harry non ha niente di tutto questo. Perché? Non importa sapere perché… Harry è diverso, scontento e in crisi nera perché è diverso, perché è solo. Gli anni ’80 sono per il conformismo, nessuno spazio è previsto per altro.



E poi arriva Natale, il periodo dell’anno in cui tutto si amplifica. Le feste, i regali, i biglietti d’auguri, i pranzi, le giocate a carte, le riunioni…La solitudine di Harry di ingigantisce e diventa insopportabile.

Ancora una volta un appuntamento imperdibile che consegnerà allo spettatore una pièce di forte impatto emotivo, offrendogli, tra una risata e l’altra, importanti spunti di riflessione, sulla grande piaga che affligge, in maniera diversa, nel corso della vita, tutta  l’umanità;  la solitudine.  

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome