Lello Arena inaugura la stagione di prosa del Teatro Vittorio Emanuele con la pièce dal titolo Miseria e nobiltà

0
198

Cresce l’attesa  per lo  spettacolo dal titolo “Miseria e nobiltà” che venerdì e sabato, alle ore 21.00,   andrà in scena al Teatro Vittorio Emanuele.

A dare vita all’intramontabile commedia partenopea, scritta da Eduardo Scarpetta con la regia di Luciano Melchionna, e considerata il Vangelo del teatro napoletano il bravissimo Lello Arena. 

Nell’adattamento di Melchionna l’attore partenopeo veste i panni di Sciosciammocca, ma “pur restando una farsa col suo sottofondo drammatico, cerca di restituire un sapore moderno e far udire i lontani echi dell’attualità, senza creare aggiornamenti pretestuosi o usare novità tecniche o video” sottolinea il regista che aggiunge: “Scarpetta non lavora sull’evoluzione psicologica dei personaggi, con gli attori ne hanno scavato il carattere sino a evitare che risultassero macchiette piatte, per dargli una tridimensionalità coinvolgente”.

Questo spettacolo segna l’inizio di una ricca stagione teatrale per l’agenzia messinese Euphonya Management di Dario Grasso. 

Appuntamento da non perdere, dunque,  per trascorrere una serata all’insegna  del relax e dell’allegria.

Domenica, alle ore 21.00, la piéce sarà replicata al Teatro Tenda di Ragusa.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome