Rai Gulp presenta S-Fidiamoci! una serie dove boomer e millennials si confondono

I veri amici si vedono nel momento… della sfida! Forse il proverbio non era proprio così, ma è quello che succede in S-Fidiamoci!, la nuova serie prodotta da Rai Kids e Movimenti Production,  in onda da stasera, martedì 20 febbraio, tutti i giorni, alle ore 20.00, su Rai Gulp.

La serie, diretta da Matteo Gentiloni, racconta la storia di Aria e Tommaso, migliori amici da bambini, i quali si ritrovano insieme dopo molto tempo, mentre le rispettive famiglie sono a un punto di svolta. Circondati dai loro amici un po’ sui generis, i due ragazzi frequentano lo stesso liceo, dove si riscoprono cambiati ma anche più simili che mai, perché entrambi hanno una grande paura del giudizio degli altri e non riescono a rapportarsi coi loro coetanei in modo davvero sincero.

Aria, insicura del proprio aspetto, si difende con battute taglienti senza risparmiare nessuno. Tommaso invece, goffo di natura, preferisce indossare la maschera del buffone, per non mostrare al mondo il suo problema di gestione dell’ansia.

Ad aiutarli sarà la riscoperta del loro passatempo di quando erano bambini, trasformato in una piccola competizione in cui bisogna mettersi davvero in gioco. Sfide come “Restare senza Internet per 24 ore”, “Non mentire per un giorno” o “Baciare qualcuno entro la mezzanotte” li aiuteranno a uscire dalla loro comfort zone, a conoscere sé stessi, a superare le proprie insicurezze, a fare nuove amicizie e forse … innamorarsi. Amicizia, ironia e un pizzico di romanticismo sono gli ingredienti della nuova serie comedy S-Fidiamoci.

A dare a questa nuova commedia romantica che mette insieme boomers e millennials un cast di giovanissimi attori Ludovica Porreca, Lorenzo Dellapasqua, Andrea Lintozzi, Melissa Zijno, Letizia Arnò, Alessandro Lucarini, Elena Miccichè, Isnaba Na Montche, Sara Sartini, Evita Ciri, Carolina Leporatti, Daniele Coscarella e Simone Gallo con la partecipazione di Luisa De Santis (Nonna Carmen).

Queste le premesse di una serie da bere d’un fiato, in famiglia!

 

 

 

 

 

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saiahttps://www.icoloridellacultura.com
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

da leggere

Dello stesso autore

Maria Antonella Saia
Maria Antonella Saia, laureata in Lettere moderne, specializzata in Scienze dell’Informazione Giornalistica. Iscritta all’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Elenco Pubblicisti dal 2011 (Tessera N°141842) ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra le quali “il Normanno.com”, “laprovinciamessina.it”, “messinaoggi.it” e “ilcarrettinodelleidee.com” prima di dare il via alla testata giornalistica I colori della cultura.com. Si tratta di un magazine culturale, diversificato a vari livelli che spazia dai libri alla moda e agli spettacoli teatrali, dal cinema alla musica, dallo sport al benessere per concludere infine con uno spazio dedicato al mondo degli animali.

Articoli correlati