Cesv: si chiude il concorso Il libro siamo noi. I vincitori

0
330

Circa 1500 studenti coinvolti, 11 laboratori realizzati, 11 istituti scolastici aderenti. Questi i numeri per l’edizione 2023 del concorso “Il libro siamo noi” promosso dal CESV Messina ETS e intitolato quest’anno “Noi, parte della soluzione”. Hanno preso parte all’iniziativa gli istituti comprensivi Enzo Drago e Giacomo Leopardi di Messina, Capizzi – Cesarò, U. Foscolo di Barcellona Pozzo di Gotto, il Terzo di Milazzo, Pirandello e Lombardo Radice di Patti, R. Levi Montalcini di San Piero Patti, il Liceo Vittorio Emanuele III di Patti, l’IIS Borghese Faranda di Patti e l’ ITT LSSA Copernico di Barcellona Pozzo di Gotto.

Dedicato alle 5P dello Sviluppo Sostenibile – Persone, Pianeta, Prosperità, Pace, Partnership – il concorso ha visto la realizzazione delle iniziative a cura di Lunaria cooperativa sociale, “OssidiFerro”, Misericordia di San Piero Patti, “Il piccolo Parlamento” tenuto dalla prof.ssa Maria Francesca Tommasini, il laboratorio H20 attuato in collaborazione con l’Associazione “La Clessidra” svolto nell’aula consiliare del Comune di Librizzi, il laboratorio di lettura animata realizzato a cura dell’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini che si è tenuto alla Villa comunale di San Piero Patti, l’incontro all’istituto comprensivo di Capizzi Cesarò con Cettina Marziano ed il “Mondo di Titò” . E ancora il “Dialogo sulle discriminazioni” organizzato nell’ambito del progetto europeo Champs con la partecipazione di Carmela Izegbe Marotta del gruppo AFAR (Afrodescendants Fighting Against Racism) e del gruppo di lavoro Trame Migranti.

Adesso è il momento delle premiazioni, che si tengono scuola per scuola in una cerimonia itinerante con la partecipazione dei delegati del CESV e l’assegnazione dei libri in premio ai giovanissimi vincitori. In programma, sempre a cura del Centro Servizi per il Volontariato anche una mostra dei lavori realizzati dagli studenti.

Ed ecco tutti i premiati. Per la Scuola secondaria di secondo grado premio alla ITT LSSA Copernico di Barcellona Pozzo di Gotto per il video degli studenti della III classe, menzioni al Liceo Vittorio Emanuele III di Patti per “Un Debate tutto speciale (Debate Agenda 2030) della IIIA e al Borghese Faranda per la poesia di Alessia Rottino della IIA.

Per la Scuola secondaria di primo grado premio al R. Levi Montalcini di San Piero Patti per il Padlet degli alunni delle classi IA e IB, IIA e IIIA di San Piero Patti e Librizzi, menzioni al Foscolo di Barcellona Pozzo di Gotto per il video di Damiano Gabriel della IIB e al Pirandello di Patti per il Libro illustrato sul tema del riciclo della IIB.

Per la Scuola primaria premio all’istituto comprensivo Terzo di Milazzo per il video “Non mi Rifiuto” (Ricicla Riusa) delle classi VA e VB del plesso Carrubaro, menzioni alla IIIA del plesso Baronello per “Otto il Bassotto, cane poliziotto”, al Leopardi di Messina per la favola del lupo e dell’agnello rivisitata delle classi VA e VC del, al Capizzi Cesarò per il cartellone delle classi VA e VB, e al R. Levi Montalcini di San Piero Patti per il video “Noi piccoli grandi eroi” della IA.

Per la Scuola dell’infanzia tre vincitori ex aequo: il Lombardo Radice per il video “Cura dell’orto” e “Esploriamo il mare” (scuola infanzia in collaborazione associazione PFM), il Leopardi sezione infanzia Arcobaleni Papaveri e Girasoli per il video “Gemma e Giacomino” e il comprensivo E. Drago IV sezione Infanzia Principe di Piemonte per il plastico sulle 5P dello Sviluppo Sostenibile.

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome