Nutrimenti Terrestri concorre alla nona edizione di In-Box dal Vivo

0
581

Prende il via oggi, a Siena, la nona edizione di In-Box dal Vivo che si protrarrà fino al 31 maggio. Tra i progetti di spettacolo selezionati quest’anno, su più di 400 candidature, c’è anche “Quando le porte delle case resteranno di nuovo aperte”, scritto e diretto da Simone Corso, dramaturg Jovana Malinaric. Sul palco Simone Cammarata, Carmelo Crisafulli e Paola Francesca Frasca.

Lo spettacolo, prodotto e sostenuto da Nutrimenti Terrestri e dal Comune di Patti, nonché semifinalista al Premio per le arti sceniche Dante Cappelletti 2020, finalista alla Borsa teatrale Anna Pancirolli 2022, e vincitore Premio #cittàlaboratorio – Orestiadi di Gibellina 2022, prende forma dalla vicenda di Antonio Stano, perseguitato da un gruppo di giovani con vessazioni fisiche e morali.

Pur prendendo spunto da un fatto di cronaca, in scena si pone l’accento sulle dinamiche sociali che la connotano e che hanno influito su quei giovani tanto da spingerli ad agire senza rimorso e senza la minima empatia nei confronti della loro vittima.

Corso e Malinaric hanno iniziato a lavorare insieme subito dopo aver concluso il Corso di Perfezionamento Dramaturg Internazionale presso la Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro di ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione, suggellando l’inizio della loro collaborazione con “Poveži se sa Pozoristem – Connecting Theatre”, un progetto finanziato dal Ministero della Cultura del Montenegro.

L’edizione 2023 di In-Box dal Vivo, nella sua fase finale, vedrà in scena  lo spettacolo dal titolo “Quando le porte delle case resteranno di nuovo aperte” venerdì 26 maggio alle ore 11.00 al Teatro dei Rozzi di Siena.  Alle compagnie vincitrici saranno assegnate complessivamente 60 repliche tutte da vivere nella stagione 2023/2024 nelle circa 90 “piazze” della rete.

Non resta dunque che sostenere il nostro teatro perché sulle tavole di un palcoscenico si possono intravedere tutte le sfumature della vita.

 

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome