Lo spettacolo Shots inaugura l’XI edizione di Cortile Teatro Festival

0
113

Tra poche ore si alzerà il sipario sul Cortile Teatro Festival. Ad inaugurare l’undicesima edizione del Festival diretto da Roberto Zorn Bonaventura sarà la pièce dal titolo “Shots” di MezzARIA Teatro di Catania, che andrà in scena stasera, alle ore  20.45 nel cortile di Palazzo Calapaj – D’Alcontres, scritto e interpretato da Francesco Bernava e Alice Sgroi, che spiegano come il titolo di riferisca a una parola inglese che può avere diverse accezioni. Ma non finisce qui.

Domani,  alle ore 21.30, nell’Area Iris, sarà la volta dello spettacolo di danza contemporanea dal titolo “Eufemia”,  creato da Giorgia Lolli e prodotto da Anghiari Dance Hub, progetto vincitore del Bando abitante – Centro nazionale di produzione della danza Virgilio Sieni e Fondazione CR Firenze. Insieme con la Lolli danzano Sophie Claire Annen e Vittoria Caneva.

La coreografa presenta così lo spettacolo: «Eufemia, dal greco, colei che parla bene, o colei di cui si parla bene, è una creazione per tre giovani donne e una macchina da scrivere. Sulla scena, una visione non romantica del romanticismo e una nostalgia di epoche mai vissute si incontrano. Le interpreti, arredando le stanze di un mondo utopico, costruiscono tra astratto e concreto una dimensione in cui tutto diventa sia soggetto che cornice. Coltivano un “imperfezionismo” privo di approssimazioni, che apre a nuove possibili vedute e sviste. Eufemia: celeste, lunatica, eloquente, intima, sofisticata, leggera. È tutto quello che decidi che sia».

Il Cortile Teatro Festival, che quest’anno ha per sottotitolo “Forma e sostanza”, nasce da un’idea di Roberto Zorn Bonaventura, direttore artistico, e Giuseppe Giamboi. Il Castello di Sancio Panza organizza il Festival con la collaborazione del ristorante ‘A Cucchiara, di Nutrimenti Terrestri, della Multisala Iris, del Lido Horcynus Orca e con il sostegno di Latitudini, rete di drammaturgia siciliana, e di Caronte-Tourist. Il Festival aderisce ad Arcipelago, la rete di Festival Siciliani. Grafica di Riccardo Bonaventura.

Comincia da questa sera un grandioso viaggio all’insegna delle emozioni.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome