Alì Terme. La Banca del Tempo festeggia i 25 anni di vita

0
142

Buon compleanno alla Banca del Tempo di Alì Terme. Da venticinque anni ormai si depositano, ritirano e scambiano unità di tempo, come si farebbe in un vero istituto di credito. Ogni scambio viene contabilizzato in ore, indipendentemente dal tipo di prestazione, soprattutto senza intermediazione in denaro. Per celebrare questo traguardo nella di oggi si alterneranno numerose iniziative.

Si è cominciato stamattina alle ore 10.30 presso l’Hotel Terme Marino di Alì Terme, dove “Le Banche del Tempo si sono incontrate e confrontate  attraverso diverse testimonianze.

Dopo la pausa pranzo che vedrà tutti insieme i partecipanti (appuntamento alle ore 13 al bar Todaro), nel pomeriggio i lavori riprenderanno alle ore 17.30  presso l’Istituto Maria Ausiliatrice con il convegno. In programma in apertura gli interventi di saluto di Suor Mariella Lo Turco, direttrice dell’istituto, del sindaco di Alì Terme Carlo Giaquinta, della presidente della BdT “Insieme è meglio” Nina Di Nuzzo, del presidente del CESV Messina Santi Mondello. Seguono le relazioni di Rosario Ceraolo, direttore del CESV Messina (“RUNTS: novità e adempimenti”) e di Antonio Giacomo Rizzo, ordinario di Chirurgia generale al Policlinico di Messina (“Senescenza e longevità: riconfigurare la Terza Età”). A seguire: la socia della BdT Roberta Micalizzi presenta il video dei 25 anni dell’associazione, la vicepresidente della BdT Laura Fleres cura l’intervento “Rendiconto del capitale sociale della nostra Banca del Tempo”. A tirare le conclusioni Leonina Grossi, presidente dell’Associazione nazionale BdT.

Ma non è tutto. Alle ore 20.00 nelle vie del centro cittadino, infatti, la giornata si concluderà con la sfilata in costume curata dall’associazione “Danzando l’Ottocento”.

Le manifestazioni hanno il patrocinio del CESV Messina, del Comune di Alì Terme e dell’Associazione nazionale Banche del Tempo.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome