Arena Cervantes: torna a Roma la magia del cinema spagnolo

0
78

Roma, la città eterna, si tinge d’emozione con l’Arena Cervantes, rassegna cinematografica che presenta quattro lungometraggi, che si terrà dal 23 al 26 giugno nel giardino dell’Istituto Cervantes.  Organizzata in collaborazione con Etxepare Euskal Institutua e Consello da Cultura Galega con il patrocinio di A.ISP.I e del Municipio II, Arena Cervantes presenta quattro film eterogenei, quattro sguardi di registi che raccontano la Spagna contemporanea attraverso quattro delle sue lingue ufficiali: castigliano, catalano, gallego e basco. Un viaggio nella società spagnola, per scoprire lati inediti, umanità nascoste e storie curiose.

Giovedì 23 giugno alle ore 21:00 il regista e scrittore David Trueba – intervistato dal critico Enrico Magrelli – presenta il suo ultimo lungometraggio, in lingua castigliana ‘A este lado del mundo’, presentato in anteprima italiana. Venerdì 24 giugno, alle ore 19:00 David Trueba, in qualità di scrittore, sarà protagonista dell’incontro pubblico ‘Forme della scrittura’ in dialogo con Elide Pittarello e Marco Ottaiano.

L’incontro è organizzato da LABS – Laboratorio Audiovisivo per lo Spettacolo Sapienza, in collaborazione con AISPI – Associazione Ispanisti Italiani e l’Instituto Cervantes di Roma. Chiude la serata    alle ore 21:30 il lungometraggio ‘Els dies que vindran’ di Carlos Marqués-Marcet, in lingua catalana. Sabato 25 giugno alle ore 21:30, proiezione di ‘O que arde’, in gallego, scritto e diretto da Oliver Laxe. Domenica 26 giugno la rassegna si chiude a partire dalle ore 21:30 con l’anteprima romana del documentario in lingua basca, ‘918 gau’, scritto e diretto da Arantxa Sanesteban, storica, regista e ricercatrice indipendente.


A ingresso gratuito fino a esaurimento posti, la rassegna, vedrà la presenza del regista e scrittore David Trueba, ospite a Roma per presentare, in anteprima italiana, il suo ultimo lungometraggio.

Un evento da non perdere che non mancherà grandi emozioni.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome