Le riprese di Umami – Il Quinto Sapore si spostano in Calabria

0
87

Frame dopo frame continuano le riprese di Umami – Il Quinto Sapore, commedia diretta da Angelo Frezza (Sweet Sweet Marja)e  interpretata da Karin Proia, Angelo Orlando, Daphne Scoccia Antonella Laganà. Nel cast anche Antonella Ponziani, già interprete di Intervista, diretta da Federico Fellini e vincitrice di David di Donatello Nastro d’Argento per Verso Sud.  Iniziate ad Ascoli Piceno lo scorso 4 novembre le riprese del film si sono ora spostate per tre settimane in Calabria, nello specifico in location quali Villa Zerbi a Taurianova, Villa Olga a Reggio Calabria e in numerosi luoghi sparsi nella città, dal famoso Lungomare Falcomatà definito ‘il più bel chilometro d’Italia‘ ai vicoli del centro storico e non solo all’Istituto Clinico De Blasi allo studio dentistico Minasi.

Il film racconta la storia di Anna Cardinali, caotica editrice, e Alessandro Montagna, affascinante critico gastronomico, esperto nel Quinto Sapore, il misterioso Umami. I due lavorano insieme senza parlarsi da circa dieci anni, da quando l’uomo non si presentò il giorno delle loro nozze. Alessandro, da lungo tempo, cerca di riavvicinarsi ad Anna, inviandole ogni mese una lettera con le sue scuse e un invito a cena, mentre Anna si complica la vita, alle prese con Luigi Policastro, ex promettente scrittore di cui è invaghita. Le cose cambiano quando Alessandro, affetto da SLA, è costretto ad assumere, come assistente, il giovane studioso Matteo, mentre Anna si ritrova a dover badare, dopo la morte del fratello Bruno, alla nipote diciassettenne Nina, affetta da disturbi alimentari. Le vite dei quattro personaggi si incroceranno quando Matteo preparerà per Nina una cena a base di Umami e, forse, proprio grazie al Quinto Sapore, inspiegabile quasi quanto l’amore, tutto si risolverà per il meglio.

Le riprese in Calabria sono effettuate grazie al patrocinio del Comune di Reggio Calabria, la produzione esecutiva è affidata alla Baobei Entertainment Production e il casting è a cura di Obiettivi Creativi.

Questi i presupposti di un film che saprà regalare al pubblico infinite emozioni.

 

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome