Attesa per il Galà di chiusura per la 66°edizione del Taormina FilmFest

0
209

Si concluderà  domani, nello splendido scenario del Teatro Antico,   la  66° edizione  Taormina FilmFest, diretta da Leo Gullotta e Francesco Calogero. Molti gli eventi in programma.

Si inizierà al Palacongressi, alle ore 16.00 sarà proiettato il  film dal titolo  “LA LISTA DE LOS DESEOS”. Uscita da pochi giorni in Spagna, la pellicola,  presentata in anteprima internazionale, è una deliziosa commedia drammatica, già acquistata da Hollywood per farne un remake, seguendo il canovaccio di Non è mai troppo tardi,  film del 2007. Protagonisti Jack Nicholson e Morgan Freeman, due malati terminali che decidono di intraprendere un viaggio insieme per riuscire a esaudire una serie di desideri prima di morire. Allo stesso modo quì due amiche,  Victoria Abril e María León, soffrono entrambe di cancro al seno, e iniziano un incredibile viaggio insieme a una terza persona interpretata da Silvia Alonso, per fare tante cose rimaste in sospeso, nel caso le cure a cui si stanno sottoponendo, non avessero successo. Il risultato è un indimenticabile inno alla vita.

Film di chiusura “LA REGOLA D’ORO”, che sarà proiettato alle ore 18.15 sia al Palacongressi che su Mymovies.it. La pellicola racconta la storia di Ettore, giovane soldato, vittima di un rapimento in Libano. Tornato in patria dopo la liberazione, trova un intero paese ad attenderlo.  Ettore vorrebbe soltanto dimenticare e  scomparire, ma tutti lo considerano un eroe e i suoi superiori lo costringono a raccontare la sua storia in pubblico, in un evento che avrà luogo proprio nel Teatro Antico di Taormina. Ettore viene affidato alle cure di Simone, incaricato di prepararlo allo spettacolo. Una volta sul palco, davanti al pubblico delle grandi occasioni, Ettore avrà modo di fare i conti con la sua coscienza.

Alle ore 21.30, infine,  la cerimonia di chiusura del festival al Teatro Antico. Dopo la presentazione del direttore artistico Leo Gullotta, la musica dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, diretta da Alvise Casellati. La serata vedrà protagonisti i vincitori delle tre sezioni e la consegna dei tradizionali Premi Cariddi, tra cui il Cariddi d’Oro alla Carriera al tre volte Premio Oscar Vittorio Storaro, i Taormina Arte Award  consegnati a Laura Delli Colli, Presidente Nastri d’Argento e SNGCI Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, l’attore Nikolaj Coster-Waldau e l’attore Willem Dafoe, e le Maschere di Polifemo. Tutti i premi sono realizzati dal Maestro Orafo Michele Affidato. Tra i premi, quello del Ciak Scuola Film Festival, la cui giuria è composta da studenti, guidati dal coordinatore John Bungay Lay, frutto di un accordo tra il Concorso Nazionale per la Cinematografia Scolastica e Videobank s.p.a.

Queste le premesse di una serata in cui la frizzante aria del grande Cinema avvolgerà tutti  con il suo calore.

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome