Teatro Mandanici. Il Sindaco incontra il cast e i docenti del laboratorio teatrale

0
206

L’attesa è finita. La magia è nell’aria. Il fruscio del sipario che dolcemente sfiora le assi del palcoscenico, la trepidazione dell’attimo prima  che inizi lo spettacolo.Tutto sta per avere nuovamente inizio e,  come se fossimo dentro una fiaba, la Città del Longano si risveglierà da quel lungo letargo in cui la quarantena l’aveva gettata, come se tutto fosse sospeso nel vuoto. Questo pomeriggio, infatti, alle ore 18.00, le porte del Teatro Mandanici si riapriranno per ospitare  il  ritorno laboratorio teatrale multidisciplinare diretto dal regista Sasà Neri. Un laboratorio teatrale che torna nuovamente ad impossessarsi del suo corpo.

Nel pieno rispetto delle norme anti-contagio,  il sindaco Roberto Materia, l’assessore alla cultura, Angelita Pino, e il dirigente dell’Ufficio Teatro Giuseppe Torre incontreranno nel foyer del Teatro il regista Sasà Neri, i coach e gli allievi. All’incontro prenderanno parte anche alcuni dei performer della “Luna Obliqua”, l’associazione presieduta da Sasà Neri e alla quale è stato affidato per il secondo anno consecutivo il laboratorio multidisciplinare.

“Romeo = Giulietta”, lo spettacolo esito del laboratorio, andrà in scena, sempre nel rispetto delle norme anti-contagio, il 25 settembre alle ore 21.00.

E allora che la magia abbia inizio!

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome