Il Cesv presenta il seminario dal titolo “Comunicare il volontariato che cambia”

0
244

Sabato 28, alle ore 8.30, presso la sede del Cesv Messina avrà luogo  il seminario “Comunicare il volontariato che cambia”, valido 5 crediti formativi per i giornalisti (che devono iscriversi tramite la piattaforma Sigef selezionando “Corsi Enti terzi” e cercandolo per data o città) ma aperto anche ai rappresentanti delle organizzazioni del territorio (che trovano la scheda di iscrizione sul sito web del Cesv). Il corso è organizzato in collaborazione con CSVnet, l’associazione nazionale dei Centri di Servizio per il volontariato, nell’ambito del protocolli di intesa tra CSVnet e l’Ordine nazionale dei giornalisti.

“Teniamo molto a questa iniziativa – spiega Rosario Ceraolo, direttore del Cesv Messina – perché rappresenta un’occasione fondamentale di incontro e confronto con i rappresentanti del mondo dell’informazione. Con piacere registriamo, infatti, un interesse sempre maggiore da parte della stampa per il Terzo Settore. E allo stesso tempo, la recente normativa che ha riformato il comparto sotto il profilo giuridico ed organizzativo fa emergere anche nuovi linguaggi e nuove rappresentazioni di questo mondo. Si tratta da un lato di conoscere le nuove linee di azione e di intervento degli enti che operano con finalità solidaristiche, civiche e di utilità sociale, dall’altro di comunicare un nuovo modello di comunità e nuovi stili di vita più sostenibili, naturalmente prestando molta attenzione anche al tono e alle parole che si scelgono per raccontare le storie delle persone per le quali operano le associazioni”.

Vera e propria giornata di studio, l’iniziativa del 28 marzo mette in campo numerosi relatori. Coordinati da Giuseppe D’Avella (iTAM Comunicazione), i lavori prevedono un doppio intervento (“Raccontare il volontariato” e “La manutenzione delle parole”) di Stefano Trasatti, responsabile area comunicazione CSVnet. Insieme con Trasatti relazioneranno Maria Lucia Serio, consulente area formazione Cesv Messina (“Il Volontariato nel territorio messinese: bisogni, opportunità e risorse), Rosario Ceraolo, direttore Cesv Messina (“La riforma del terzo settore”), Francesco Pira, docente dell’Università di Messina (“La comunicazione sociale nei media locali. Un’analisi sociologica”) e porteranno le loro testimonianze Francesco Lisi, Associazione Maria Regina, Associazione Angeli sull’Asfalto, Saro Visicaro, Associazione Meter e Miles, e Marco Rocca (sull’esperienza con Radio DOC).

Un incontro da non perdere  per confrontarsi sul mondo del volontariato che sta rapidamente cambiando in relazione ai cambiamenti della società

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome