Al Museo Regionale di Messina il Clan degli Attori presenta Due

0
407

Nuove emozioni sono nell’aria.  Nell’ambito della rassegna ClanDestini, in scena al Museo Regionale di Messina,  è in programma un nuovo spettacolo targato Clan degli Attori in doppia replica domani e sabato  alle ore 21.00. Lo spettacolo, intitolato Due, in prima nazionale vedrà sul palco le attrici Laura Giordani e Luana Rondinelli.

Diretto da Giovanni Maria Currò e Mauro Failla è il quarto dei sei appuntamenti della stagione teatrale che il Clan degli Attori ha organizzato negli spazi suggestivi del Museo, frutto peraltro della proficua collaborazione tra il Clan degli Attori e due artiste siciliane di fama internazionale che insieme hanno dato corpo all’ennesima finestra aperta sul mondo per narrarne le storie delle anime che lo abitano.

Ed è così che le protagoniste della pièce scritta da Currò sono due donne, due anime fragili che si ritrovano a vivere vite precarie e a fare i conti con un passato lontano e sbiadito. Adesso tocca loro affrontare un duro presente e un futuro buio che soltanto i sogni rendono poco meno incerto: una vuol partire senza aspettare che l’attesa la divori, l’altra, confortata da quel nulla che per lei è già abbastanza, vuol rimanere per portare a compimento un esperimento che se andasse in porto avrebbe delle ripercussioni scientifiche epiche.

Ma i destini, alle volte, sono già scritti prima di essere vissuti.

Ancora una volta il Clan  degli Attori torna in  scena per dare  vita ad una storia ricca di emozioni nelle quali immergersi e di  spunti di riflessione non sempre facili da toccare.

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome