Control Z, Claudio Cirillo continua il suo viaggio nel mondo dei sentimenti

0
189

È  disponibile su tutte le piattaforme digitali il secondo singolo di Claudio Cirillo dal titolo Control Z, tratto dal progetto discografico 365, che include una canzone per ogni mese dell’anno, ciascuna abbinata a un colore diverso. Insieme all’uscita è stato pubblicato un videoclip, che ha come protagonisti lo stesso Claudio insieme a Martina Marcazzan ed è stato girato da Carlo Mercadante per Menzaparola, l’area servizi per la creatività di Isola Tobia Label.
Il brano riferito al mese di  febbraio punta i riflettori sulla ricorrenza di San Valentino, vista però con gli occhi di chi ha da poco concluso la propria storia d’amore. Non a caso, il titolo della traccia è preso in prestito dal linguaggio informatico e indica il comando che viene utilizzato per annullare un’operazione. Se questa combinazione di tasti funzionasse infatti anche nella vita concreta, con un semplice gesto si potrebbero eliminare parole e azioni che hanno compromesso un rapporto.
La canzone è caratterizzata dal colore rosa e prevede una copertina che, come è stato per il precedente singolo Gennaio  svela una parte di quella che sarà invece la copertina dell’album nel quale entrambi sono contenuti.

Così l’artista racconta il significato del testo:
San Valentino è un giorno speciale per tutte le coppie e un giorno particolare per chi si è appena lasciato.
Il brano parla proprio di due persone che non stanno più insieme e di come nella realtà non si possa cancellare tutto quello che è accaduto esattamente come si fa utilizzando il comando Control Z per annullare le operazioni sbagliate compiute su un pc. Fra l’altro la musica della canzone – che rispetto al singolo Gennaio ha un sound diverso, ispirato al Pop moderno e all’Irish Folk – è stata composta proprio con la tastiera del pc”.
Continua, dunque,  il viaggio del cantautore Claudio Cirillo  nel  mondo dei sentimenti, piccole gemme preziose da custodire con cura.

 

RISPONDI

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome